MODIFICHE SERRAMENTI

DETRAZIONI FISCALI

Approfitta delle detrazioni fiscali per la sostituzione dei tuoi vetri semplici con vetrazioni a risparmio energetico: sono detraibili le spese sostenute anche per la sostituzione delle sole vetrazioni purché i serramenti con i vecchi telai e le nuove vetrazioni rispettino i limiti di trasmittanza di legge. In caso di sostituzione di vetri semplici esistenti con nuove vetrate isolanti  con schermatura solare incorporata, è possibile accedere alle detrazioni del 65% purché i serramenti “finali” rispettino i limiti di legge. La sostituzione dei serramenti può rientrare anche nelle detrazioni fiscali del 50% (ex 36%) se:
- intervento di “manutenzione straordinaria” sulle singole unità immobiliari;
- intervento di “manutenzione ordinaria oppure straordinaria” sulle parti comuni degli edifici;
- se configurabile in un intervento finalizzato al risparmio energetico o alla sicurezza.

INTERVENTO A DOMICILIO

La nostra azienda per mezzo di un attrezzato laboratorio mobile, sostituisce a domicilio ed in giornata i vostri vecchi vetri semplici, ormai inadeguati, con moderni vetrocamera basso-emissivi ad alto isolamento termico ed acustico; risolvendo inoltre il problema degli spifferi d'aria con l'applicazione di una speciale guarnizione a mescola siliconica.


CONTATTACI PER UN SOPRALLUOGO CON PREVENTIVO GRATUITO


"clicca sulle immagini per ingrandire"

I VANTAGGI

- Risparmo energetico
- Isolamento acustico
- Aumento della stabilità delle ante

PRIMA

Il vetro semplice è soggetto a:
- Spifferi d'aria
- rumori
- costi elevati di riscaldamento

DOPO

La vetrata isolante è composta da due lastre di cristallo unite tra loro da un distanziatore contenente speciali prodotti disidratanti: lo stesso sigilla i cristalli in modo da formare un'intercapedine di aria secca. La sua principale caratteristica è data da una azione coibentante nei confronti del calore e delle onde sonore migliorando pertanto l'isolamento termico ed acustico dell'ambiente.

FASE 1

Il serramento viene smontato direttamente a casa vostra e viene preparato alla modifica sfilando, come prima operazione, il vecchio vetro semplice.

FASE 2

Il serramento viene montato sul pantografo del laboratorio mobile e per mezzo di una fresa (nel caso di serramenti in legno) viene ricavata la sede per ospitare il vetrocamera senza ridurre la superficie luminosa iniziale.

FASE3

Il serramento viene portato fuori dal laboratorio e opportunamente levigato e controllato prima dell'alloggiamento del vetrocamera.

FASE 4

Si crea la tassellatura del vetrocamera per la bilanciatura del serramento, in modo che quest'ultimo una volta rimontato sia perfettamente bilanciato evitando fastidiosi attriti su una o più cerniere con conseguente difficoltà di apertura.

FASE 5

Si alloggia il vetrocamera e ci si accerta che sia perfettamente piano rispetto alla scanalatura creata.

FASE 6

Si installano i fermavetri disponibili in una vasta gamma di colori per rispettare la colorazione originale del serramento, vengono tagliati sul posto per mezzo di una particolare macchina che ne esegue l'angolatura uguale a quella originale.

FASE 7

Si procede poi ad installare una specifica guarnizione a mescola siliconica per garantire la perfetta tenuta del serramento agli spifferi d'aria.

FASE 8

Infine si procede alla siliconatura del vetrocamera per mezzo di un silicone speciale per garantirne una perfetta stabilità all'interno del telaio e una buona sigillatura esterna.

RIMONTAGGIO FINALE

Dopo le fasi di lavorazione eseguite direttamente sul posto, gli operatori rimonteranno i serramenti collaudando e verificando il lavoro nell'immediato, offrendo la garanzia di un'installazione a regola d'arte senza bisogno di intermediari.


Seguici su Facebook | © 2017 Predari Vetri | P.IVA: 01901770204 | Privacy Policy
by Shots